IoT quando un oggetto può dirsi “intelligente”?

A parlarne il Direttore Acquisti e Logistica del Gruppo AEPI Si è svolto il 31 maggio 2018 nella prestigiosa location di Villa Guastavillani di Bologna, sede della Bologna Business School – Università di Bologna, l’evento Networking Day promosso da CRIT.

Tema di confronto tra gli illustri ospiti riguardava l’impatto delle nuove tecnologie sulla complessità aziendale.

L’innovazione e l’ascesa di nuove tecnologie possono aiutare le aziende a gestire questa complessità, sia in fase di sviluppo prodotto sia nelle fasi produttive.

Al tavolo imprenditoriale ne ha parlato l’Ing. Liverani, Direttore Acquisti e Logistica del Gruppo AEPI, il quale si è confrontato con aziende di automazione, discutendo del sistema di controllo come il cuore della complessità delle applicazioni.

Un cuore che può essere semplice o complesso e customizzabile.