AEPI fornisce servizi tecnologici interconnessi che regolano qualsiasi processo produttivo e gestionale, progetta software e hardware per l’automazione industriale in grado di analizzare i processi, rendendoli più efficienti e dunque più competitivi.

 

Affianchiamo e assistiamo il cliente nella valutazione del progetto, dallo studio di fattibilità fino all’installazione e messa in servizio dell’impianto e del software progettato, garantendo assistenza e monitoraggio.

 

Le 3 principali macro aree in cui vengono divise le competenze del team ingegneristico di AEPI sono:

 

PROGETTAZIONE ELETTRICA HARDWARE:

La progettazione Hardware è un insieme di attività che definiscono la struttura fisica di uno schema elettrico, ed è generalmente la prima fase di ogni progetto. Si tratta di una sofisticata architettura di moduli e funzioni che deve costantemente aggiornarsi e dialogare in sinergia con l’area di sviluppo Software.

Queste attività vengono svolte mediante l’utilizzo di “programmi”, tecnicamente chiamati CAD Elettrici, software in grado di creare facilmente schemi elettrici e memorizzarli in formato elettronico. Per questo motivo i nostri tecnici si sono formati nell’utilizzo di diversi CAD, come EPLAN P8 o SPAC.

 

Le competenze che i nostri tecnici sono in grado di garantire passano da:

 

  • Realizzazione dello schema elettrico, completo dei fogli di lavorazione delle morsettiere e dei cavi;
  • Dimensionamento dei circuiti di potenza e calcolo termico;
  • Progettazione layout dell’armadio elettrico sia in 2D che in 3D.

 

ENGINEERING SOFTWARE:

La progettazione Software racchiude quelle attività che vengono svolte al fine di automatizzare impianti e processi che svolgono azioni ripetitive e complessi, con lo scopo di ridurre tempi di sviluppo e costi di realizzazione e manutenzione delle applicazioni.

 

Le attività che vengono svolte più nello specifico dai tecnici sono:

 

  • Software per controllo robotico: programmazione di robot intelligenti nei settori più svariati, dalla gestione di movimenti fino all’interfaccia uomo-macchina;
  • Sviluppo software PLC, HMI, Reverse engineer e ammodernamento: sviluppiamo applicativi per la maggior parte delle piattaforme PLC presenti sul mercato;
  • Sviluppo di applicazioni per sistemi di visione: garantiscono velocità e precisione nel controllo della produzione fornendo un modello approssimato del mondo reale (3D) partendo da immagini bidimensionali (2D);
  • Sistemi di Supervisione e Monitoraggio: sistemi in grado di monitorare tutte le attività della macchina: partendo da quella produttiva, fino alla sicurezza e al controllo di ambienti critici.

 

Queste attività sono supportate da diverse piattaforme di sviluppo, ovvero ambienti in grado creare software applicativi attraverso moduli di configurazioni e interfacce grafiche. Nello specifico, quelle più comuni che vengono utilizzate dal nostro team ingegneristico sono:

 

  • Siemens S7;
  • Tia Portal;
  • Automation Studio B&R;
  • GE Proficy;
  • Codesys;
  • Cx_One.

 

ENGINEERING MECCANICA:

Progettazione caratterizzata dall’utilizzo di tecnologie innovative abili a diminuire i costi in fase di prototipazione e produzione. La nostra attività è più legata alla progettazione di meccaniche automatiche speciali e tutto ciò avviene grazie a strumenti, quali CAD Meccanici volti ad aumentare le performance unite alla diminuzione dei tempi di sviluppo.

 

Le attività principali vengono racchiuse:

 

  • Progettazione meccanica;
  • Analisi Dinamiche;
  • Calcoli di Progetto;
  • Calcolo e Simulazione di camme 2D e 3D;
  • Prototipazione;
  • Stampa 3D.

 

Siamo costantemente orientati all’innovazione tecnologica e al miglioramento dei processi produttivi, per fare ciò è necessario lavorare insieme e promuovere il dialogo costante i partners coinvolti, coadiuvando il tutto con un team operativo giovane, specializzato e con competenze specifiche. 

 

#proudtobeAEPI