Siamo giunti al quinto ed ultimo step delle nostre “Istruzioni per l’uso”, ovvero l’installazione, l’avviamento, i test finali ed il Commissioning presso il cliente.

 

Dopo aver ultimato il FAT e verificato il corretto funzionamento dell’impianto presso la nostra sede, la macchina viene smontata, imballata e spedita nella location desiderata dal cliente.

 

Una volta arrivata in cantiere, viene rimontata, partendo dalla parte meccanica, passando poi all’allestimento elettrico e al caricamento del software. Dopodiché, l’impianto viene avviato ed è pronto per i test con i prodotti.

 

‍♂️Il test in questione viene chiamato SAT (Site Acceptance Test), l’equivalente del FAT, solamente che le prove dell’attrezzatura e il controllo della documentazione vengono effettuate sul luogo di utilizzo dell’impianto finale.

 

‍ Infine, viene effettuato il Commissioning, l’ultimissimo passaggio in assoluto, ossia il momento in cui il sistema viene consegnato al cliente finale, perfettamente funzionante, in conformità con quella che era l’intento progettuale e l’idea iniziale concordata.

 

Con il quinto ed ultimo passaggio, vi abbiamo riassunto i cinque step fondamentali, secondo noi, da compiere per realizzare una macchina/impianto automatico, ora non vi resta che continuare a seguirci per non perdere le prossime novità!

 

#proudtobeAEPI